Come ottenere degli indirizzi di posta elettronica “.gov.it” su google

istruzioni martedì 4 ottobre 2011

Se avete un blog su questo sito e vi siete cimentati nel richiedere un nome a dominio a DigitPA seguendo le istruzioni descritte nel mio post prevedente, allora potete anche ampliare i servizi della vostra scuola gratuitamente attivando la gestione della posta elettronica su google.

Per fare questo dovete seguire i seguenti passi:

1) visitate questo link

http://www.google.com/a/cpanel/domain/new?hl=it

dentro la casella scriveteci il nome a dominio che avete richiesto a digitPA poi click su “Come iniziare”

2) registrate la scuola

A questo punto dovete inserire i vostri dati (facendo attenzione a specificare che la vostra organizzazione lavora nel campo della educazione così che possiate chiedere un upgrade gratuito ad un numero indefinito di account di posta elettronica, potenzialmente per tutti i vostri studenti, come fanno già diverse università italiane)

ricordatevi di dare il vostro indirizzo email che usate abitualmente (es. quello @istruzione.it) perchè a quell’indirizzo arriveranno le email di conferma ed avvertimento.

3) create l’account dell’amministratore

una volta completata la registrazione, dovrete creare l’account amministratore.

Potrebbe essere un indirizzo email del tipo info@nome-scuola.gov.it

4) ingresso dentro il pannello di amministrazione

da qui attivate le funzioni (oltre alla email i documenti, i calendari, le chat, e l’accesso da cellulare) e create gli utenti (potete anche dividerli in gruppi ai quali fornite diversi servizi) e fare altre configurazioni avanzate (es. mailing list, ecc).

Come vedrete, il pannello di amministrazione di google apps è molto semplice e non necessita di descrizioni particolari, quindi non mi dilungo in ulteriori descrizioni. Ora però il pannello vi chiederà di verificare la proprietà del nome a dominio, che dovrete fare come segue.

5) verifica della proprietà del dominio

una volta dentro, Google vi chiederà di provare che siete i veri possessori di quel nome a dominio, e per fare questo ci sono vari modi: scegliete “carica un file html“. Il file html generato si chiamerà googlehostedservice.html

inviatemelo così che io possa caricarlo dentro il server per voi.

5) gestione delle caselle di posta elettronica

ora siete in grado di creare caselle di posta elettronica per tutti i colleghi della vostra scuola (fino a quando non verrà consentito l’upgrade education solo 10 account) dalla solita console google apps.

In caso di dubbi, c’è sempre il forum di google apps raggiungibile da questo link:

http://www.google.com/support/forum/p/apps?hl=it

 

 

Come ottenere un dominio “.gov.it”

attivazioni, istruzioni martedì 4 ottobre 2011

Come forse saprete, l’attuale governo (nella persona del Ministro Brunetta) richiede alle amministrazioni, scuole incluse, di usare quando possibile delle URL per il proprio sito del tipo “.gov.it”

Questo significa che la vostra scuola dovrebbe fare richiesta (gratuita) al Ministero della Innovazione per la gestione di un nome a dominio del tipo “nome-scuola.gov.it”

Per fare questo il ministero ha dettagliato delle istruzioni, scaricabili (nella versione disponibile alla data odierna) seguendo questo link:

guida rapida gestione dominio gov it WEB.pdf

Nel caso vogliate evitarvi la lettura del testo completo, vi dico solamente che la richiesta si fa compilando i seguenti moduli e spedendoli per posta elettronica ordinaria a dominio.gov@digitpa.gov.it e cnipadir@cert.cnipa.it:

  • scuole_lar.doc – è la lettera di assunzione di responsabilità. Dovete scriverci dentro i vostri dati di contatto e quelli del preside, oltre al nome a dominio che intendete registrare (es. nome-scuola.gov.it)
  • scuole_modulo-record-dns.doc – sono le informazioni tecniche da girare al ministero. Qui dentro ho già indicato le informazioni necessarie per fare si che il vostro sito possa risiedere su questo server (reggioscuola.it) pur mostrando il nome a dominio che state andando a chiedere in uso al ministero (nome-scuola.gov.it). Inoltre, nella configurazione proposta in questo modulo parzialmente pre-compilato, sono già presenti i record necessari per richiedere a google (sempre gratuitamente) di usare per la scuola i suoi servizi di posta elettronica (gmail) e applicazioni (voice, doc ecc ecc)
  • scuole_questionario-b1.doc – è un questionario statistico per il ministero. E’ da compilare e basta

Infine, la sola lettera di assunzione di responsabilità (scuole_lar.doc) deve anche essere stampata, firmata autografa ed inviata in cartaceo (se non avete mandato il plico sopra via PEC) a:
DigitPA
Viale Marx 31/
4900137 Roma

Buon divertimento con la compilazione, e mandatemi un messaggio quando il lavoro è fatto così vi attivo il dominio sul vostro blog di reggioscuola.it. Per l’attivazione di gmail seguirà post.

Manuale di gestione del sito

istruzioni lunedì 30 giugno 2008

Oggi, con Marina abbiamo scritto un piccolo manuale che spiega come usare wordpress-mu nella gestione del sito della singola scuola. Fatemi sapere se vi è tornato utile.