Se vuoi sentirci per aprire un tuo blog o semplicemente per avere informazioni, manda pure una mail al seguente indirizzo: fabrizio.benati@municipio.re.it

One Comment to “Contatti”

  1. Mario Gabbari | novembre 22nd, 2010 at 12:20

    Spettabile Redazione ReggioScuola

    desidero segnalare un LIM-Libro che ho scritto con i colleghi R. Gagliardi e A. Gaetano dal Titolo “La Scuola con la LIM” edito dalla Editrice la Scuola di Brescia. Il Libro-manuale è rivolto a tutti i colleghi docenti che desiderano iniziare ad utilizzare nelle proprie classi lo strumento LIM.

    Nel mondo della scuola, le tecnologie si sovrappongono alla didattica senza influenzare sensibilmente la metodologia. Più comunemente si confonde il progresso tecnologico con l’evoluzione delle Tecnologie didattiche, dimenticando che la condivisione digitale porta necessariamente all’integrazione delle ICT. Diventa naturale, infatti, quasi un processo inconsapevole, usufruire delle immagini, dei video, dei suoni, delle musiche e dei testi che sono prevalentemente in formato digitale e che, per lo più, ci provengono da Internet o che noi pubblichiamo sulla rete.
    Le immagini, i testi, i suoni sono diventati dei file, degli oggetti che possiamo manipolare, gestire anche attraverso interfacce tattili, touchscreen, sui telefoni cellulari, sui display delle macchine fotografiche, sui monitor. Questi prodotti, divenuti oggetti digitali, possono essere condivisi con gli altri, in processi di comunicazione e di socializzazioneplurimi e complessi, attraverso i cellulari e gli spazi del Social Network, come Facebook, Flickr, gli MSN.

    La LIM (Lavagna Interattiva Multimediale) integra e rappresenta tutte queste realtà. Attraverso lo stilo o il dito, muoviamo, gestiamo, in maniera spontanea e immediata, concetti, rappresentazioni che diventano visibili e manipolabili. La lavagna, ridiventata il luogo dell’azione centrale in cui si svolge la comunicazione didattica tra insegnante-allievi, permette agli insegnanti e agli studenti di rappresentare, condividere e confrontare le esperienze e le conoscenze. La tracciabilità della lezione, cioè la possibilità di rivedere i passi e le fasi dello sviluppo dell’attività didattica, gli interventi dell”insegnante e degli allievi, permette di valutare il percorso cognitivo che si è compiuto e riflettere (metacognizione) sulle strategie, gli interventi e gli strumenti utilizzati.

    Questo manuale è rivolto agli insegnanti che vogliano avvalersi della Lavagna Interattiva Multimediale (LIM) nella didattica quotidiana ed è diviso in tre parti:

    Parte A: Insegnare con la LIM – Parte B: Usare la LIM – Parte C: Materiali “on line”

    Si tratta di una guida di base che propone esempi di lezioni, realizzate con la LIM, per diverse materie. Le lezioni sono spiegate attraverso esempi passo passo, perciò fruibili anche da chi è alle prime armi, con le procedure necessarie per l’utilizzo degli strumenti e delle risorse delle lavagne. Seguendo le esercitazioni svolte e gli esempi proposti, i docenti saranno in grado di utilizzare la LIM nelle loro attività didattiche come potente strumento per l’insegnamento e per l’apprendimento. I riferimenti metodologici, sono mirati a una didattica costruttivista e laboratoriale e permettono di inquadrare correttamente le possibilità dello strumento LIM e di progettare lezioni corrispondenti alle esigenze della propria programmazione e alle attitudini cognitive dei propri allievi.

    Nella parte “on line” sono presenti diversi materiali scaricabili e utilizzabili, tra cui:

    la realizzazione delle esercitazioni con il software proprietario della relativa LIM;
    tutte le esercitazioni proposte in formato pdf;
    materiali e schede di supporto e verifica per le esercitazioni;
    indicazioni biblio/sitografiche generali e specifiche per ogni esercitazione
    un utile prospetto comparativo dei comandi di tutte le LIM prese in esame nel volume
    Gli autori del testo sono docenti di scuola statale, formatori per conto del MIUR, dell’IRRE Lombardia e dell’ex Indire; dal 1999 collaborano attivamente con l’USR-Lombardia (Area progettuale Isp. A.Tarantini) e con l’USP (ex CSA) di Milano, hanno svolto corsi per l’introduzione delle ICT e delle LIM nella scuola; sono tutor nel Piano Nazionale di formazione per le LIM; hanno partecipato e organizzato convegni; insegnano nei corsi di certificazione ECDL Core e Advanced; collaborano con l’OPPI di Milano (Organizzazione per la Preparazione Professionale degli Insegnanti) sulle metodologie didattiche in ambito costruttivista e hanno pubblicato numerosi articoli su riviste del settore.

    Per altre informazioni visitare la pagina web :

    http://www.lascuola.it/webapp/servlet/NavigationServlet?pAction=showDetailLibro&pLibro=1289404076640

    Ringrazio per l’attenzione e se vorrete segnalarlo anche nel vostro apprezzato sito

    Un cordiale saluto
    prof. Mario Gabbari

Leave a Comment